Blog

A che punto siamo....

A che punto siamo....

E' giunto il momento per un primo consuntivo. SIMCAA ad oggi ha superato i 15.000 utenti registrati, distribuiti su tutto il territorio nazionale (grafico 1).

L'ambito di utilizzo (grafico 2), dichiarato all'iscrizione, è per il 69% orientato al contesto scolastico/didattico, il 6,15% appartiene al contesto professionale e clinico infine il 24,7% appartiene al contesto sociale (famigliari, assistenti, operatori). La curva di crescita (grafico 3) testimonia una potenzialità diffusiva ancora tutta da esprimere.

Sono numeri incoraggianti che ripagano gli sforzi e stanno ad indicare che la strada intrapresa è giusta, ma siamo molto più gratificati dalla conferma della funzione sociale che uno strumento aperto, libero e gratuito può concorrere a generare (obiettivo primario, sin dalla sua genesi):

Offrire una opportunità di interazione tra specializzazioni, competenze e famiglie

  • Buongiorno, sono mamma di una bambina con sindrome di Down di 5 anni, mi piacerebbe poter utilizzare le vostre risorse per potenziare il lavoro della logopedia anche a casa
  • Buongiorno..nostro figlio  è disabile grave ed ha iniziato un lavoro di comunicazione con Simcaa  a scuola e con la logopedista..  per lavorare anche a casa e in altri contesti vorrei richiedere cortesemente  un account

Veicolare progetti effettivamente inclusivi

  • Chiedo la registrazione per me e la mia classe per elaborare una storia per la nostra alunna con grave disabilità. Grazie
  • ciao vogliamo attivare un account di classe per  usarlo con una compagna  che ha  iniziato a fare uso di CAA.   (alunni seconda d)
  • Lavoro in una classe prima secondaria di I grado, gradirei poter utilizzare il vostro programma per mantenere un punto di contatto con la programmazione di classe, creando piccole storie fruibili dall’alunno con disabilità. 
  • sono un insegnante e mi piacerebbe utilizzare la CAA con tutta la classe (sui lavori che affiggiamo sulle pareti)  
  • Buongiorno, desidererei aprire un account perché in classe ho due alunni stranieri arrivati da poco che non conoscono la lingua italiana. I testi scritti con la CAA mi aiutano tanto a lavorare insieme a loro e a farmi comprendere.

Offrire un paradigma tecnologico in grado di superare le barriere fisiche, geografiche, temporali, commerciali

  • Vorrei utilizzare i vostri servizi per svolgere attività in Dad con l'alunno disabile della mia classe, grazie. 
  • Sono una docente di sostegno, in questo periodo di Dad non posso utilizzare il software della scuola, potrei chiedere una password?  

Siamo stati supportati da molti compagni di viaggio che ci hanno aiutato, offrendoci le loro competenze e manifestandoci i loro bisogni, a tutti vogliamo esprimere la nostra gratitudine e condividere un risultato parziale che certamente è da considerare come progetto collettivo piuttosto che prodotto software.

Il Team di SIMCAA/Openlab Asti 

  • Grafico 1
    Grafico 1

    Distribuzione degli utenti simcaa suddiviso per regione

  • Grafico 2
    Grafico 2

    Ambito di utilizzo, dichiarato dagli utenti all'atto dell'iscrizione

  • Grafico 3
    Grafico 3

    Trend di crescita degli utenti

 

Aiutiamoci, sostenendo economicamente, un progetto le cui principali fonti di finanziamento passano attraverso la solidarietà della community

 

Information

Simca è un progetto Free & Opensurce di OPENLAB Asti ETS.
Gli obiettivi sono: diffondere la cultura tecnologica del Free & OpenSource, promuovere le tecnologie come strumento di inclusione sociale.

Logo OpenLab Asti

GitLab